Oggi, fino a giovedì, siamo in cammino da Sant’Anna di Stazzema a Marzabotto per la IV edizione della Marcia della Pace. Un pellegrinaggio laico su sentieri e luoghi che hanno visto la barbarie della guerra e gli eccidi di bambini, donne e uomini. Per non dimenticare. Mai.

Anch’io ricordo, ma passò stagione quelle bacche a gli uccelli della frasca invidiavo, e le purpuree more e l’ala, i cieli, i boschi, la canzone i boschi antichi, ove una foglia casca, muta, per ogni battito di cuore…
Giovanni Pascoli